SISTEMI DI ALIMENTAZIONE

 

In questo settore l’esperienza e la flessibilità della London Pack hanno dato origine ad una lunga serie di soluzioni, di volta in volta studiate in funzione del prodotto e del lay-out di stabilimento.

Sono da sottolineare la cura nella gestione dei prodotti fragili, con prelievo da forno e distribuzione automatica a più linee produttive ottenuta senza deviazioni meccaniche, ma tramite naturale scorrimento del prodotto.

I sistemi di alimentazione comprendono anche impianti di ‘polmonatura’ di elevata capacità, con gestione integralmente automatica dell’accumulo e della restituzione del prodotto e con interfaccia verso la confezionatrice in grado di gestirne automaticamente la velocità produttiva in base alle quantità di prodotto.

London Pack ha anche realizzato impianti di alimentazione con sistemi a vibrazione, per la rimozione delle briciole o per la disaggregazione del prodotto, analizzando e affrontando, di volta in volta, lo specifico del problema.

 

 

Click sulle immagini per dettagli

 

     

 

 

 

<HOME>

Elevatore ETC: sistema di alimentazione per pesatrici con nastro a tazze e tramoggia di carico prodotto con estrazione tramite vibratore elettromagnetico regolabile.

Disponibile in varie altezze, stabilite in base all’elevazione del punto di carico da servire.

Disponibile con tramoggia di carico di vario tipo e capacità, in funzione del tipo di prodotto e delle esigenze.

Disponibile in versione con sistema di percussione automatica delle tazze al punto di scarico, per assicurare il completo distacco del prodotto.

 

 


 

<HOME>

Tramoggia vibrata per elevatore, con sponde basse per agevolare il carico.

Alimenta, sotto il controllo di un sensore, la piccola tramoggia finale che, tramite un vibratore elettromagnetico, porta il prodotto nelle tazze dell’elevatore.

Grazie all’avanzamento a vibrazione, agevola lo scioglimento del prodotto e permette il trattamento di prodotti di difficile scorrimento.

 

 


 

<HOME>

Elevatore interamente in inox, con nastro di sollevamento a traversini flessibili e festoni laterali di contenimento, dotato di piccola tramoggia di carico con vibratore di estrazione regolabile.

Interfaccia integrata con sensore di livello per il pilotaggio di vibrovaglio e grattugia poste a monte.

Progettazione finalizzata alla possibilità di rapida sanificazione del sistema, destinato a formaggio grattugiato.

 

 


 

<HOME>

Elevatore con nastro di sollevamento a traversini flessibili, di facile pulizia in quanto evita l’interstizio tra nastro e tazza metallica delle versioni convenzionali.

Anche questa versione riceve il prodotto tramite un canale vibrante, la cui tramoggia può avere diverse dimensioni e può essere del tipo interamente vibrato.

 

 

 


 

<HOME>

Vibrovaglio per avanzamento prodotto ed eliminazione briciole: funziona come una normale tramoggia vibrata, ma con il piano di scorrimento in lamiera inox forata, per permette la caduta delle briciole nella vasca di raccolta.

Dispone di un sistema di deviazione in uscita per poter convogliare il prodotto su due diverse vie di alimentazione a diversi gruppi di pesatura e confezionamento.

 

 


 

<HOME>

Nastro interamente inox, con piccola tramoggia in ingresso, per formaggio grattugiato.

Di semplice sanificazione, è montato su ruote per consentirne l’uso in posizioni diverse e per eliminare un ingombro quando non utilizzato.

 


 

<HOME>

Sistema di prelievo da forno e distribuzione del prodotto a quattro impianti di pesatura e confezionamento.

Smistamento del prodotto in modo ‘naturale’ senza cadute, per ridurre le incrinature dei biscotti, con piani forati di scorrimento per la raccolta delle briciole.

L’impianto integra un polmone di accumulo automatico del prodotto in caso di fermo macchina, con capacità sino a 5 m3.

Accumulo e restituzione avvengono in modo completamente automatico, con velocità proporzionali alle esigenze; segnalazione a pannello della percentuale di accumulo utilizzata, con soglie programmabili di allarme.

 

 


 

© by londonpack