PESATRICI LINEARI SERIE PV

 

 

Queste pesatrici, per gestire il flusso di prodotto, si servono di canali vibranti; il loro numero e la loro tipologia dipendono dal materiale da trattare e dal volume delle predosate richieste.

Per beni scorrevoli (caffè, the, latte in polvere), si utilizzano uno (o due) canali in parallelo, destinati alla fase di sgrossatura (avvicinamento rapido al peso richiesto) e di finitura (completamento preciso della dosata).

Per prodotti di maggiore granulometria e di difficile scorrimento (biscotti, the a foglia lunga, nocciole, pasta alimentare corta, caramelle) le pesatrici hanno canali in serie.

I posteriori sono destinati ad alimentare nel modo più regolare possibile i canali finali di sgrossatura e finitura ed hanno elevata lunghezza e geometrie particolari, per gestire al meglio il flusso del prodotto.

La tramoggia di carico, con le sue particolari geometrie, è parte integrante dell’alimentazione (in particolare con i prodotti difficili), come pure il controllo di livello ed il sistema di alimentazione a monte.

Tutte le pesatrici sono gestite da sistemi elettronici moderni ed avanzati, dispongono di autotara ed autoregolazione programmabile ed hanno una HMI (human machine interface)  costituita da display LCD e touch-screen.

 

Click sulle immagini per dettagli

 

     

 

 

 

<HOME>

Tripla PV-2: pesatrice con doppio canale vibrante separato per finitura e sgrossatura, adatta a caffè macinato ed in grani (ed a tutti i prodotti similari).

Campo di pesatura da 50 a 500 grammi (a richiesta sino a 1.000), produzione sino a 50 dosate il minuto, deviazione standard 1.1 (con 500 grammi).

Controllo elettronico con autotara, autoregolazione ed autoapprendimento; interfaccia tramite pannello remotabile completo di touch-screen.

 


 

<HOME>

Doppia PV-2: pesatrice con doppio canale vibrante separato per finitura e sgrossatura, adatta a caffè macinato ed in grani (ed a tutti i prodotti similari).

Campo di pesatura da 100 a 1.000 grammi, produzione sino a 35 dosate il minuto, deviazione standard 1.3 (con 1.000 grammi).

Controllo elettronico con autotara, autoregolazione ed autoapprendimento; interfaccia tramite pannello remotabile completo di touch-screen.

 

 


 

<HOME>

Doppia PV-2/F: pesatrice con doppio canale vibrante separato per finitura e sgrossatura, specifica per formaggio grattugiato.

Canali vibranti, cestelli e convogliatore di scarico teflonati a fuoco, sistema integrato d’alimentazione con vibrovaglio per l’intercettazione e l’eliminazione di eventuali aggregati di prodotto.

Campo di pesatura da 20 a 250 grammi, produzione sino a 35 dosate il minuto, deviazione standard 0.9 (con 250 grammi).

Controllo elettronico con autotara, autoregolazione ed autoapprendimento; interfaccia tramite PC industriale remotabile con touch-screen.

 

 


 

 <HOME>

Quadrupla PV-2: pesatrice con doppio canale vibrante separato per finitura e sgrossatura, adatta a caffè in grani (ed a prodotti similari).

Campo di pesatura da 500 a 1.000 grammi, produzione sino a 50 dosate il minuto, deviazione standard 1.3 (con 1.000 grammi).

Interfaccia con la confezionatrice tramite dispositivo detto di ‘rifasamento’, per assicurare la corretta separazione tra le pesate anche alla massima velocità e regolarizzare il trasferimento del prodotto.

Controllo elettronico con autotara, autoregolazione ed autoapprendimento; interfaccia tramite PC industriale remotabile con touch-screen.

 

 


 

<HOME>

Singola PV-2/M: pesatrice con doppio canale vibrante separato per finitura e sgrossatura, adatta a caffè in grani (ed a prodotti similari).

Campo di pesatura da 1.000 a 3.000 grammi, produzione sino a 15 dosate il minuto, deviazione standard 1.7 (con 3.000 grammi).

L’immagine si riferisce ad una macchina installata su una confezionatrice automatica con partenza da bobina.

Controllo elettronico con autotara, autoregolazione ed autoapprendimento; interfaccia tramite pannello remotabile completo di touch-screen.

 

 


 

<HOME>

Doppia PV-3: pesatrice con doppio canale vibrante separato per finitura e sgrossatura, con un canale posteriore di prealimentazione, adatta a prodotti granulari di piccola e media pezzatura (citrato, nocciole, biscotti frollini, formaggio in scaglie, ecc.)

Campo di pesatura da 100 a 500 grammi, produzione sino a 22 dosate il minuto, deviazione standard dipendente dal prodotto (granulometria e scorrevolezza).

Controllo elettronico con autotara, autoregolazione ed autoapprendimento; interfaccia tramite pannello remotabile completo di touch-screen.

 

 


 

<HOME>

PV-1 a dodici sezioni: pesatrice con singolo (piccolo) canale vibrante, adatta a formaggio grattugiato (o similari).

Campo di pesatura da 5 a 50 grammi, produzione sino a 240 dosate il minuto, deviazione standard 0.3 (con 50 grammi).

Scarico in parallelo di tutte le unità, per il riempimento diretto simultaneo di 12 alveoli, ottenuti dalla sottostante termoformatrice.

Controllo elettronico con autotara; interfaccia tramite pannello remotabile completo di touch-screen.

 

 


 

© by londonpack